Servizi per la Salute Mentale

 

La cooperativa ha inteso mettere in piedi servizi di accoglienza ispirati ad un’ottica riabilitativa. Chi viene ospitato nelle strutture della CSSA trova delle equipe di lavoro ben strutturate, formate e continuamente seguite da esperti. L’idea alla base di come sono stati impostati questi servizi è che ogni persona che si trovi in una condizione di sofferenza ha il diritto di trovare qualcuno che offra una comprensione profonda e rispettosa del suo disagio e che sappia rispondere con una fiducia forte rispetto alle sue possibilità evolutive, e cioè di superare quel disagio, in qualsiasi momento e fase della vita esso si presenti. La persona con problemi di salute mentale trova da noi personale motivato e preparato per comprendere la sua domanda esistenziale, per farsene carico e lavorare assieme a lei per rielaborarla e integrare la propria sofferenza.

SERVIZI ATTIVI:

  • Comunità alloggio di Tre Ponti – Santa Maria di Sala (Ve)
    Lavora con persone inviate dal Centro di Salute Mentale di Mirano (Ulss 13) e anche con utenti privati, prevalentemente con età compresa tra i 30 e i 45 anni e con necessità riabilitative più intensive. E’ accreditata dalla Regione Veneto e ha una capacità ricettiva di 10 posti + un appartamento da 2 posti. E’ una comunità con presenza di operatori 24 h su 24.
  • Comunità alloggio di Camponogara (Ve)
    Lavora con persone inviate dal Centro di Salute Mentale di Dolo (Ulss 13), prevalentemente con età compresa 45 e i 60 anni e con necessità riabilitative meno intensive. E’ accreditata dalla Regione Veneto e ha una capacità ricettiva di 10 posti. E’ una comunità con presenza di operatori 24 h su 24.
  • Comunità alloggio di Correzzola (Pd)
    Lavora con persone inviate dal Centro di Salute Mentale di Chioggia (Ulss 14), prevalentemente con età compresa 30 e i 45 anni e con un buon margine di autonomia. E’ accreditata dalla Regione Veneto e ha una capacità ricettiva di 6 posti. E’ una comunità diurna, cioè con presenza di operatori 12 h su 24.
  • Gruppi appartamento di Mirano (Ve)
    Sono due unità abitative collegate dove due gruppi di 3 persone (per un totale di 6) fanno esperienza di vita autonoma con il supporto di un equipe di operatori presenti in due fasce orarie giornaliere (quelle attorno a ora di pranzo e ora di cena). Le persone ospitate sono comunque inviate dal CSM dell’Ulss. Il servizio è accreditato dalla Regione Veneto.
  • Centro Sollievo di Campolongo Maggiore (Ve)
    Si tratta di un servizio diurno promosso dal Comune di Campolongo in collaborazione con i comuni limitrofi (quelli della cosiddetta riviera del brenta zona sud). E’ rivolto a persone con buon margine di autonomia ma con necessità di socializzazione e di essere impegnate in attività ludico-educative. L’invio è di responsabilità dei servizi sociali dei comuni aderenti al progetto che si avvalgono delle associazioni locali per il trasporto degli utenti presso la sede a Campolongo.

 

 

 
TOP