Il trasporto CSSA: Sanitario, Sociale, Scolastico

L’Area Trasporti costituisce l’Area di Servizi più storica della Cooperativa.

Da molti anni essa è costituita dai servizi di trasporto scolastico e di mobilità per persone disabili o pazienti in trattamento emodialitico (trasporto sociale). Il primo settore, agli inizi, è stato quasi un unicum per le cooperative sociali, mentre il secondo ha rappresentato un’innovazione in termini di programmazione. L’integrazione del trasporto disabili con il trasporto dializzati, infatti, ha permesso agli Enti committenti di usufruire di un’offerta economicamente più vantaggiosa, senza nulla togliere alla qualità del servizio reso.
 

Riconoscimento alle Cooperative Sociali

A cura di Andrea Strano, Responsabile Comunicazione 

Siamo davvero contenti che lo scorso aprile il Comitato Misto Paritetico Regionale (CMRP) abbia lanciato un importante appello a Regione Veneto e Comuni con questo messaggio principale: “Bandi allo stallo e tariffe bloccate: a rischio sopravvivenza numerose cooperative e posti di lavoro. Un grave danno per le persone fragili e le famiglie, soprattutto in questo momento difficile.”

Verso il "per tutti": Un'indagine sul turismo inclusivo

A cura di Marta Santoro, Area Progettazione

CSSA è sempre attenta ai bisogni della comunità e anche questa volta ha pensato a un nuovo possibile progetto di integrazione sociale.

Il viaggio è un diritto, oltre che uno strumento di comprensione e rispetto reciproco, ed è anche attraverso l'esperienza di viaggio che si comprendono le varie diversità: luoghi, culture, pensieri, comunità e sguardi.

Per il riconoscimento delle Cooperative Sociali... Noi ci siamo!

Siamo davvero contenti che in questi giorni il Comitato Misto Paritetico Regionale abbia lanciato un importante appello a Regione Veneto e Comuni con questo messaggio principale: “Bandi allo stallo e tariffe bloccate: a rischio sopravvivenza numerose cooperative e posti di lavoro. Un grave danno per le persone fragili e le famiglie, soprattutto in questo momento difficile.”

Ultimi Articoli

.
TOP